Nuova Miao srl - c.f & p.i.: 02064560416 - via dell'Artigianato 15, 61030 Lucrezia di Cartoceto (PU)

h.a.c.c.p.

per l'Industria agro-alimentare

H.A.C.C.P (analisi del rischio e controllo dei punti critici)

 

La nostra specializzazione in questo settore è rivolta a

tutte le aziende che operano nell'ambito dell’industria agro-alimentare.

 

Il nostro servizio di difesa integrata contro gli animali infestanti su sistema H.A.C.C.P. ha lo scopo di compiere tutti gli interventi atti a regolarizzare e certificare la vostra azienda, rispettando le regole della normativa.

Vi state chiedendo cosa intenda la legge per "Industria agro alimentare" e se la vostra attività attuale o futura, rientri nella categoria?     Premi il tasto qui sotto per ottenere qualche chiarimento.

LE FASI OPERATIVE

 

 

SOPRALLUOGO gratuito E PREVENTIVO

 

Su vostra richiesta verrà fissato un appuntamento per il sopralluogo gratuito,

durante il quale, uno dei Nostri Tecnici Verificherà LA STRUTTURA CON IL TITOLARE OPPURE CON IL Responsabile igiene / qualità / sicurezza / manutenzione o logistica della vostra azienda.

 

In seguito verrà stabilita LA TIPOLOGIA DI INTERVENTO PREVENTIVO PER UNA MIRATA PIANIFICAZIONE ANNUALE DI CONTROLLO INTEGRATO DEGLI INFESTANTI (RODITORI, INSETTI STRISCIANTI / VOLANTI / DELLE DERRATE).

 

ENTRO 24/48H PRESENTEREMO UN PREVENTIVO SU BASE ANNUALE.

 

 

esecuzione dell'intervento

 

IN CASO DI eventuale ACCETTAZIONE del preventivo,

 

. PROVVEDEREMO AD EFFETTUARE LA MESSA IN POSA DELLE TRAPPOLE E DEGLI EROGATORI PER ESCHE NEI “PUNTI CRITICI DI CONTROLLO” (CCP) CON CONSEGUENTE NUMERAZIONE E MAPPATURA.

 

. Verrà definita La Frequenza DELLE ISPEZIONI, i MONITORAGGI, E SE Necessaria, LA CADENZA DELLE DISINFESTAZIONI IN CASO DI INFESTAZIONE GRAVE.

 

 

infine, A GARANZIA E TUTELA DELL’AZIENDA PRODURREMO la documentazione seguente:

 

- LE PROCEDURE DEL PIANO OPERATIVO DI CONTROLLO DEGLI INFESTANTI.

 

- SCHEDA HACCP PER OGNI ISPEZIONE , MONITORAGGIO E INTERVENTO DI DISINFESTAZIONE IN CASO DI INFESTAZIONE GRAVE.

 

- RELATIVE SCHEDE TECNICHE E SCHEDE DI SICUREZZA DEI PRESìDI SANITARI UTILIZZATI SECONDO LE DISPOSIZIONI DI LEGGE DEL MINISTERO DELLA SALUTE.

Alcune informazioni sugli animali infestanti più comuni ai quali fare attenzione all’interno di una industria o esercizio alimentare



Parassiti delle derrate

Elevata polifagia, cicli biologici rapidi, elevata prolificità e non ultimo spiccata capacità di “penetrare” gli imballaggi / confezioni;

citiamo un lepidottero come la tignola (plodia/ephestia), coleotteri come il tribolium, tenebrio, punteruolo o calandra, silvano, cappuccino dei cereali, anobio del tabacco.

 

insetti volanti

Ditteri come musca domestica, o la piccola mosca (fannia canicularis), moscone blu (calliphora erytrocephala), moscone azzurro (erytrocephala vomitoria), moscone verde (lucilla sericata), e il moscone della carne (sarcophaga carnaria).


Imenotteri pungenti come vespa cartonaia (polistes gallicus), vespa comune (vespula vulgaris), vespa di terra  (vespula germanica).

 

insetti striscianti

 

Blattoidei lucifughi come la blatta nera (blatta orientalis), blattella germanica, blatta rossa (periplaneta americana), blatta dei mobili (supella longipalpa).

Formicidae come formica argentina (linephitema humile), formica faraone (monomorium pharaonis) , lasius  formica nera (niger),  formica testa rossa (tetramorium caespitum), o (crematogaster scutellaris).

 

roditori


Topolino, arvicola (mus domesticus), ratto di fogna (rattus norvegicus), ratto dei tetti (rattus rattus).